GET IN TOUCH:

Genova, Italia

Tel: 3476498709

Email: fabioberruti21@gmail.com

  • Grey Instagram Icona
  • Grey Pinterest Icon

© 2016 by Fabio Berruti

Nero d'Amore

wine label

 

international competition: 

Honorable mention

Collaboration: Gabriele Curato

In questa etichetta dedicata a Romeo e Giulietta abbiamo voluto focalizzarci non tanto sul tema della tragedia quanto sul tema dell’amore. Quale mezzo migliore per celebrare l’amore se non una bottiglia di vino,,dove gli amori cominciano e dove ci si butta quando gli amori finiscono. Attraverso gli amanti più famosi del mondo questa etichetta vuol fare innamorare gli utenti di questo vino e proprio come nell’amore, dove i sensi sono coinvolti in una danza che porta all’innamoramento, vuole conquistare il suo consumatore attraverso il tatto, la vista, l’olfatto e il gusto. Ogni amore sia all’inizio che alla fine condivide i suoi momenti con una bottiglia di vino che diventa cosi sia oggetto d’amore che oggetto amato. Romeo e Giulietta rappresentano perfettamente qualsiasi innamorato nonostante la loro storia risalga al 1597: per questo motivo nella nostra etichetta abbiamo voluto unire classicità e contemporaneità. La classicità nella nostra etichetta è rappresentata dall’iconico balcone dei 2 innamorati che diventa qui cornice dell’intera scena. Il balcone è formato da 2 colonne tortili che segnano il limite tra l’etichetta e la bottiglia e rappresentano il legame tra la storia e il vino attraverso la loro forma che richiama la vite. La contemporaneità è invece rappresentata dai due amanti diventati eterni con la loro storia e rappresentati nella nostre etichetta con un astrazione cosi come astratto è l’amore. Romeo e Giulietta diventano qui un'illustrazione tratta dal celebre dipinto “L'ultimo bacio di Giulietta e Romeo” di Francesco Hayez. Troviamo quindi 2 sagome di colore opposto: Romeo in nero richiama la parte tragica e triste dell’amore, Giulietta con il suo colore rosso richiama l’amore nella sua versione più bella. I 2 innamorati e le scritte che compongono l’etichetta sono in rilievo realizzate con materiale riflettente. Il balcone, invece, ha lo scopo principale di conquistare il tatto dell’utente essendo esso in rilievo e di colore bianco, visibile solo in un secondo momento rispetto al resto dell’etichetta. La carta scelta per la realizzazione dell’etichetta è la CANALIN WSA RP30 WG8